Le luci del Paesaggio

del pittore Antonio Pagnotta

da Sabato, 7 Settembre, 2019 a Domenica, 15 Settembre, 2019
Le luci del Paesaggio
Gardone Val Trompia - Sala civica di Inzino
Sabato 7 settembre: ore 17,00 Inaugurazione - apertura fino alle 23,00
 
“Il contatto con la natura si può comparare ad un viaggio molto lungo che condurrà il pittore da una visione lontana a una visione così ravvicinata da penetrare nell’intimità della natura stessa. 
 
Tuttavia, progressivamente, il pittore inquadra più rigorosamente il suo paesaggio fino a farne il soggetto della sua tela. 
È attraverso una serie di sotterfugi che il pittore riesce a dare alla natura il posto preminente. La pittura, non è che immagine, significativa di un presente trascorso e, nel migliore dei casi, essa trasmette in un passato idealizzato un presente minaccioso e porta con sè anche molta nostalgia.
 
La curiosità che suscita oggi una immagine pittorica che fissa la natura in aspetti che non esistono più nutre la nostalgia di narrazione.
L’impressione prevale sulla rappresentazione e l’espressione è così spontanea che lo sguardo s’immerge fisicamente nella materia pittorica e sull’immagine d’insieme. 
La pittura è un problema visivo. Per me, tutto è limitato a ciò che si vede e la mano del pittore ha il compito di trascrivere.
Il pittore si colloca in tutta semplicità tra il paesaggio in movimento e il nostro sguardo; il risultato è quello di fermare l’effetto visivo. 
Quando l’impressione ricevuta è vissuta è “fantastico”; il fantastico può nascere anche da una visione corrente, da una luce sospesa su di un paesaggio all’imbrunire di cui cambia i colori; trasporta la realtà in un mondo di fantasia, che invita al sogno”.
 
Antonio Pagnotta
 
Orari d’apertura:
 
Sabato 7 settembre: ore 17,00 Inaugurazione - apertura fino alle 23,00
 
Domenica 8: 10,00-12,00 / 17,00-22,00
 
Lunedì 9: 17,00-22,00
 
Sabato 14 - Domenica 15: 10,00-12,00 / 17,00-22,00
 
L’esposizione è presso la saletta civica di Inzino in via Volta (fronte entrata Scuola Elementare)

Mappa

Data: 07/09/2019 Ultima modifica: Gio, 12/09/2019 - 10:12