Centrale Unica di Committenza

News
Elementi di sintesi della gestione 2017
-Gare bandite per un importo complessivo di € 25.527.987,21
-Tempo medio dalla trasmissione dei documenti corretti da parte dei Comuni e l'emissione delle gare: 19,4 gg

 

In data 18 maggio 2016 la Provincia di Brescia e le Comunità Montane della Valcamonica, della Valtrompia, del Sebino e del Parco Alto Garda hanno sottoscritto un protocollo d'intesa di collaborazione, teso a favorire un processo coordinato di aggregazione degli acquisti degli enti locali del territorio, attraverso un'attività sinergica di:

- rilevazione dei fabbisogni e pianificazione degli approvvigionamenti;

- allineamento delle modalità di espletamento delle procedure d'appalto;

- diffusione delle conoscenze e delle migliori pratiche;

- sviluppo di progettualità che convergano, nella fase di realizzazione, in attività contrattuali aggregate.

Le Comunità Montane hanno da tempo attivato le proprie centrali di Committenza acquisendo esperienze e conoscenze che, messe a sistema con le strutture ormai consolidate della Provincia, consentiranno di agevolare il processo di centralizzazione degli acquisti. In questo senso, un gruppo di lavoro, denominato "Tavolo tecnico di governance" in materia di pubblici appalti, sotto la regia della Provincia e con il prezioso contributo dei rappresentanti tecnici delle Comunità Montane aderenti, è impegnato nell'attuazione degli obiettivi del protocollo.

In data 07 Ottobre 2016 è stata redatta una convenzione per la costituzione della Centrale Unica di Committenza "Area Vasta Brescia" tra la Provincia di Brescia e le Comunità Montane precedentemente citate. La Convenzione è stata redatta ai sensi dell’articolo 37, comma 4, lettera c), del decreto legislativo n. 50/2016, secondo cui i Comuni non capoluogo di provincia, possono procedere agli acquisti di forniture, servizi e lavori pubblici, per i quali vige l’obbligo di aggregazione, ricorrendo alla stazione unica appaltante costituita presso le Province.

Nel corso del 2017 i Comuni della Valle Trompia hanno deliberato per l’approvazione della nuova Convenzione CUC Area Vasta Brescia e a partire dal 01 Gennaio 2018 il servizio è attivo per l’espletamento delle procedure di gara per tutti i Comuni/aggregazioni aderenti:

Bovegno, Bovezzo, Brembate, Brione, Caino, Cellatica, Collebeato, Collio, Concesio, Gardone Val Trompia, Irma, La via del ferro, Lodrino, Lumezzane, Marcheno, Marmentino, Nave, Ospitaletto, Pezzaze, Polaveno, Sarezzo, Tavernole sul Mella, Unione del Garza, Villa Carcina

In calce nella sezione "Documenti" è possibile consultare la Convenzione ed il Regolamento.

 

Responsabile: Arch. Fabrizio Veronesi  -   Amministrazione: Paola Medaglia

Supporto tecnico: Geom. Gianni Galesi   -   Supporto informatico: Andrea Dondi

 

TABELLA DI SINTESI

DOCUMENTI

ELENCO FORNITORI

PROCEDURE CONCLUSE

PROCEDURE IN CORSO

RICHIESTA INDIZIONE GARE

 

Eventi